Usa, si laurea a 94 anni dopo 75 anni di studi

Usa, si laurea a 94 anni dopo 75 anni di studi

E’ proprio vero che gli esami non finiscono mai. Giunto alla veneranda età di 94 anni, infatti, il signor Anthony Brutto è riuscito a raggiungere l’obiettivo  più ambito: il conseguimento della laurea.  Con questo diploma, il ruspante Anthony saraà annoverato tra i laureati più anziani nella storia del West Virginia.
CE1cSGpWEAAp2Yb
Un curriculum scolastico a ostacoli, durato complessivamente 75 anni, ha portato Anthony al diploma in discipline artistiche (Bachelor of Arts). Nel 1939, quando l’anziano signore si iscrisse, la tassa d’iscrizione ammontava a 50 dollari. Poi arrivò un’interruzione forzata: colpa della guerra, che lo vide entrare a far parte della forza aerea dell’esercito e rimanerci fino alla fine del secondo conflitto mondiale. Nel 1946 Anthony si iscrisse di nuovo all’università del West Virginia. Ma dovette smettere di frequentarla: questa volta, c’era da prendersi cura della moglie malata. Così, fu inevitabile dedicarsi alla sola professione di macchinista.

CE093NJUEAAirca

Ma quello della laurea era sempre stato il sogno nel cassetto. Ora Anthony l’ha coronato. E, scherzando, dice: “Prima di passare al master degree (la laurea specialistica, ndr), credo che mi prenderò una pausa”.

Corea del Nord, Kim Jong-un fa giustiziare il capo delle forze armate

Corea del Nord, Kim Jong-un fa giustiziare il capo delle forze armate

La Corea del Nord ha giustiziato il capo delle forze armate Hyon Yong-chol. Lo riporta l’agenzia Yonhap, citando le informazioni fornite dal National intelligence service (Nis).
South Korea North Korea Defense Chief Executed
Secondo l’agenzia, Hyon è stato ucciso dal plotone d’esecuzione munito di armi antiaereo, in quello che è considerato l’ultimo efferato episodio delle purghe volute dal leader Kim Jong-un.

112518999-c9470a46-0fd8-4d0b-a2ce-c4031e3eaa1a
Hyon sarebbe stato reo di sonnecchiamento durante un evento militare ufficiale e di non aver eseguito a dovere gli ordini di Kim Jong-un, secondo quanto detto da un funzionario di vertice dell’agenzia di intelligence sudcoreana in un vertice con i giornalisti presso il quartier generale di Seul. L’accusa rivolta a Hyon, giustiziato intorno al 30 aprile, è stata di “slealtà e mancanza di rispetto” verso il leader supremo. Sempre la Nis ha riferito lo scorso mese che da inizio anno erano stati fucilati altri 15 alti funzionari attraverso la pratica delle esecuzioni pubbliche, viste come lo strumento per consolidare il potere ereditato da Kim a dicembre 2011 dopo la morte del padre, il ‘caro leader’ Kim Jong-un.

kim_2701423b

 
Nel 2013 Kim fece giustiziare Jang Song-taek, suo zio, tutore e numero due del regime, per “alto tradimento”, rilanciando i timori degli osservatori sulla possibile instabilità politica del Paese.

Sbarchi, una neonata fra 870 migranti. “È lei la vera royal baby”

Sbarchi, una neonata fra 870 migranti. “È lei la vera royal baby”

A Pozzallo, provincia di Ragusa,  ennesimo sbarco con 870 migranti. A bordo la maggioranza era composta da uomini, 718, per il resto 103 donne e 50 minorenni.

marina2

Tra i profughi stavolta c’è anche una bellissima neonata di appena tre giorni. La piccola è stata chiamata Francesca Marina. Francesca, come il Papa, e Marina, come la Marina Italiana che l’ha soccorsa in mare e fatta sbarcare al porto di Pozzallo assieme alla madre.

marina3

La sua foto, divulgata tramite un post su twitter dalla Marina, è diventata l’immagine simbolo dei nuovi sbarchi avvenuti in Sicilia nelle ultime ore. Oltre 2mila sono stati i migranti soccorsi soltanto nel weekend nelle acque del canale, tra Lampedusa e la Libia.

marina1

 

 

 

“Pene più dure per chi maltratta gli animali”. E Siffredi si spoglia

“Pene più dure per chi maltratta gli animali”. E Siffredi si spoglia

Con lo slogan #PENEPIÙDURE PER CHI MALTRATTA GLI ANIMALI, è  partita la campagna contro il maltrattamento sugli animali . Testimonial d’eccezione Rocco Siffredi, il celebre attore, regista e produttore che ha partecipato attivamente alla conferenza stampa.

giuppyrok

Il Rocco nazionale ci sembrava un po’ sottotono dal ritorno dall’Isola dei Famosi e diverse dichiarazioni lasciavano presagire una certa stanchezza e la voglia di chiudere con il mondo della trasgressione. E invece… colpo di scena!  Nel bel mezzo dell’evento l’attore si è alzato in piedi, ha abbassato prima i pantaloni e poi gli slip lasciando il suo “gioiello” a penzoloni e in bella mostra e pronto ad essere paparazzato dai fotografi presenti.

roccoanim

“Chi mi conosce sa che io non ho censure e che sono una persona sempre estremamente sincera” ha scherzato l’attore dopo l’improvvisato siparietto.
Inimitabile!

Senzanome

 

 

Le vip senza photoshop, le foto incredibili

Le vip senza photoshop, le foto incredibili

Le più celebri star della moda e dello spettacolo senza trucco e senza inganni.  Ecco alcune fra le le più belle donne dello show business pizzicate come sono: affascinanti, anche belle ma sicuramente ma non perfette.
KATE MOSS
katesenza
katemossq
I ritocchi di Photoshop non sono una novità per nessuno, figuriamoci per i vip. Ma pare che  due politiche americane (Ileana Ros-Lehtinen, repubblicana, e Lois Capps, democratica) abbiano chiesto una legge che li vieti perché le immagini modificate rischierebbero di creare danni in chi vuole emulare tali modelli di perfezione fisica.
MONICA BELLUCCI
 belluccise
Ve li immaginate i siti ufficiali e le campagne pubblicitarie solo con foto al naturale?
KESHA
keshasenza
TARA REID
tarareid
JENNIFER LOVE HEWITT
jenniferlow
CRISTINA RICCI
riccisenza

Riprende il Parlamento con la videocamera e becca una coppietta

moszkva-duma

MOSCA – Il giovane turista voleva solo riprendere la bellezza dell’edificio, opera architettonica che tra le altre cose ospita il Parlamento russo, noto anche come La Duma.

sss

La sua videocamera indugiando, ha involontariamente pizzicato una coppietta in atteggiamenti intimi dietro a una finestra. In particolare, una luce accesa ha attirato l’attenzione del videomaker.

dum_001

Il video è stato pubblicato in rete  ed è diventato virale nel giro di pocchissime ore, anche se, secondo alcune fonti giornalistiche, risalirebbe a due anni fa ma custodito gelosamente per non dare scandalo.

Chissà, prima o poi succederà qualcosa di simile anche in Italia?

 

 

 

 

 

Tea Falco, gli insulti della mamma e i “sottotitoli”. Pioggia di sfottò sull’attrice

Tea Falco, gli insulti della mamma e i “sottotitoli”. Pioggia di sfottò sull’attrice

Se è vero che “l’importante è che se ne parli” allora Tea Falco ha sicuramente raggiunto la fama.

bibim

E come se non bastasse ci si è messa anche la mamma con i suoi insulti al giornalista del Fatto Quotidiano Domenico Naso, colpevole di avere messo in dubbio  le doti interpretative della figlia nella serie “1992”. «Pivello, perdigiorno, demente, codardo», il materiale per querelare mamma Marilia non mancava, ma alla fine Naso ha preferito trasformarli in un articolo diventato virale nel giro di poche ore.

Ma torniamo alla giovane attrice. In “1992”, la 28enne attrice siciliana interpreta Bibi Mainaghi, figlia problematica di un noto imprenditore milanese che viene arrestato per tangenti. Un personaggio non esattamente venerato dal pubblico, una figura che nelle intenzioni dovrebbe essere drammatica ( problemi di droga, instabilità, autolesionismo), ma che a causa della sua interpretazione diventa involontariamente comica, almeno secondo i giudizi ironici del web.

In un articolo la sua interpretazione viene definita “una via di mezzo tra Asia Argento e il viperetta Massimo Ferrero”, con l’ovvio risultato di non far capire allo spettatore nemmeno una singola parola di quanto così intensamente detto davanti alla macchina da presa.  Infatti sui social si richiede a gran voce il doppiaggio oppure “i sottotitoli”.

Schermata-2015-04-19-alle-14.57.12

E almeno su una delle due soluzioni sono stati accontentati da alcuni utenti  di Youtube, che hanno deciso di sottotitolare letteralmente i dialoghi di Tea Falco. L’effetto è a dir poco esilarante!

shsh

Presa d’assalto dall’ironia della rete, Tea Falco prova a difendersi: “Le critiche? Io ho fatto un buon lavoro. Bibi è odiosa non io. 1992? Una delle migliori serie mai prodotte in Italia”.

Immagine

 

Claudia Gerini, scatenata e senza reggiseno allo stadio Olimpico

Claudia Gerini, scatenata e senza reggiseno allo stadio Olimpico

Tacco dodici, abiti attillati e allure da top model? Macchè!  Per tifare Roma la famosa attrice opta per un un paio di jeans , una maglietta casual (senza niente sotto) e una sciarpa giallorossa.

Tra cori da stadio e incitamenti, la bella Claudia non dimentica però la sua spiccata sensualità mettendo in mostra le sue curve incontenibili coperte da una sottile t-shirt che lascia ben poco all’immaginazione.Claudia guarda quasi tutta la partita in piedi come una vera ultrà in compagnia di Rosa, la sua prima figlia.

 

gerex

Tra un’esultanza e qualche mossa un po’ scomposta, gli zoom indugiano su di lei e sembra proprio che la star romanista negli ultimi tempi abbia preso qualche chilo. Si starà preparando a un nuovo ruolo o anche per lei è iniziato il declino?

C_4_articolo_2106921__ImageGallery__imageGalleryItem_4_image

 

Selfie vietati sul red carpet! Il direttore del Festival di Cannes dice basta

Basta selfie alla Croisette. L’ordine arriva direttamente da Thierry Fremaux, il direttore del Festival di Cannes: “Rallentano i ritmi della kermesse e delle le prime cinematografiche”. Non contento, l’indispettito responsabile rincara la dose : “Le  star non sono sembrate mai così brutte come nei loro ridicoli e grotteschi autoscatti”.

110414190-219794e6-893a-473e-af97-a97b42788e5b

Una moda, quella dei selfie sulla passerella, che aveva contagiato un po’ tutti nelle ultimi edizioni e che  dopo  il super selfie scattato da Ellen DeGeneres alla cerimonia degli Accademy Awards del 2014 non ha più conosciuto alcun limite.

 

110055803-28e2d22e-82a5-494b-a615-54d51a3d9a8b 110413907-8269f9cf-accc-42c7-8501-d0234094c118

Sarebbe dunque  una questione di organizzazione e di tempi da rispettare ma soprattutto di tempi morti da evitare.

Difficile prevedere se i vip e le vip ascolteranno il richiamo. Di sicuro,  abbiamo buone ragioni per credere che faranno più attenzione alle proprie pose!

 

110054693-a3f4b74c-7233-4716-a92e-c1da900beb4f

A quando analoghi provvedimenti nel calcio, in Parlamento e negli ospedali?

 

 

 

 

 

Mai vista così magra. Che succede a Barbara Berlusconi?

Mai vista così magra. Che succede a Barbara Berlusconi?

Barbara Berlusconi è senza dubbio una bella ragazza ma fino ad ora non si può dire che qualcuno la ricordi per la sua magrezza.

bb2

All’evento organizzato dalla Audi per per sancire un nuovo contratto di collaborazione tra la casa automobilistica e il Milan, la figlia dell’ ex Cavaliere è  apparsa quasi irriconoscibile. Visibilmente dimagrita e priva del caratteristico sorriso, Barbara sembra quasi triste e affaticata.

bb

 

Viene da pensare che le  Maldive non abbiano fatto troppo bene alla rampolla più in carriera d’Italia.

Cosa è successo dunque? Alcuni rumors parlano di una crisi col fidanzato Lorenzo Guerrieri, sospetto alimentato dall’assenza di uscite pubbliche della coppia negli ultimi tempi. Un indizio che, unito alla magrezza di lei e alla vacanza sfrenata con gli amici, ci fa chiedere: la parola “coppia” è ancora appropriata?